Esiste il compagno perfetto? Sì: è semplicemente quello che ha difetti compatibili con i nostri. Ho tentato di rispondere a tutti gli interrogativi ridimensionando vecchi luoghi comuni e proverbi scaduti, suggerendo rimedi talvolta trasgressivi quali la bugia funzionale o la recita seduttiva.Credo che tutto sia lecito se, trovata la persona giusta, si mira a costruire una relazione stabile.» Così scrive Maria Venturi che in questo libro, presentato in edicola dal Corriere della Sera, ci offre il distillato di una saggezza accumulata in anni di posta del cuore e di dialogo con le sue lettrici. Un piccolo, prezioso vademecum anti crisi, da tenere sempre con sé… contro il logorio della vita sentimentale.