Dopo il dinamismo primaverile la natura di giugno si consacra all’estate. La nuova stagione comincia, nel piatto e sulle pagine di questo numero del magazine , dai colori; quelli caldi delle tonalità del giallo, dell’arancione e del rosso dei peperoni e del melone. Si va quindi a “pesca di sapori” con tante ricette di pesce: dalla fresca, in tutti i sensi, insalata di mare, sino alle zuppe di pesce della tradizione. Dai cortili di tutto ecco il pollo, in un viaggio fra ricette internazionali e nostrane. Tra le carni rosse, il roastbeef, versatile super classico estivo (e non solo)della cucina internazionale. I doni dell’acqua coinvolgono i pesci “raminghi”, tra fine primavera e inizio estate, come sgombri, merluzzi e San Pietro, mentre dal profondo irrompe sulla tavola il nero di seppia. Il sole dell’estate emerge nelle tinte dell’albicocca, declinata in preparazioni dolci e salate, mentre alle pesche sono dedicati i dolci. Per i viaggi gastronomici toccheremo Vieste e il Gargano, per risalire in quel “mare del nord” che è il lago di Garda e volere alla scoperte delle spezie in India. Quindi un tuffo, in Italia, a Porto Venere mentre il vino di accompagna ad Ischia e il Limoncello in costiera e lungo le coste del Mediterraneo. La condivisione e la convivialità dell’estate è riservata al couscous, piatto Mediterraneo capace di unire popoli, culture e religioni come poche preparazioni culinarie sanno fare. Questo e tanto altro nel numero di Giugno di Facile con Gusto.

Non lasciarti sfuggire questo numero tutto da sfogliare! Corri in edicola!