Nel nuovo libro di Susanna Tamaro, l'autrice scrive un'appassionata lettera rivolta a un'insegnante. Non si limita a sottolineare le emergenze del tempo presente: la forza dell’appello di Susanna Tamaro va ben oltre, indagando questioni fondamentali circa il rapporto fra la cultura e le nuove generazioni. Per essere in grado di affrontare la vita, qual è il sapere di cui tutti noi abbiamo bisogno? Come possiamo tornare a incuriosire e far appassionare i bambini alle domande, ai grandi perchè e alla ricerca delle risposte? Forse, secondo l'autrice, al cuore di un nuovo punto d'incontro tra le generazioni c’è la riscoperta di un concetto straordinario: l’anima.