Una guida completa con le schede di riconoscimento di oltre 200 funghi, divisi tra commestibili, tossici, mortali, sospetti, non commestibili o senza valore. Il manuale è arricchito da ricette tutte da provare: risotto ai chiodini, ovoli al gorgonzola con polenta, bresaola e prataioli, mazze da tamburo impanate, fettuccine alla romana con porcini... In più, una pratica borsa da portare con sé per raccogliere i funghi, traforata per consentire la dispersione delle spore come prevede la normativa, e realizzata in materiale idoneo al contatto con gli alimenti.