Il Sole 24 ORE presenta il nuovo libro di Ennio Cascetta, Perché TAV. Il professore dell'Università degli Studi di Napoli Federico II e del Massachusetts Institute of Technology (MIT) spiega il suo punto di vista sulla questione dei servizi ferroviari di Alta Velocità, anche detti TAV. Questi sono percepiti e utilizzati dai viaggiatori in modo diverso dagli altri servizi ferroviari: pendolarismo, affari, turismo. Non è, dunque, solo un’alta velocità commerciale. A completare il volume, un'analisi economica che può dare un contributo sulle singole scelte progettuali, considerando che il progetto complessivo rimane una scelta strategica di tutto il Paese.