La fatturazione elettronica è il punto di snodo del processo che porterà alla digitalizzazione integrale della gestione documentale derivante da qualsiasi tipo di attività economica, appuntamento al quale il Fisco e il contribuente, i professionisti e le imprese non possono mancare.

La Collana affronta in modo sistematico i nuovi adempimenti, delineando compiutamente iter e strumenti per il pieno passaggio dalla carta al digitale. I primi tre volumi sono dedicati alla fattura elettronica, con riguardo rispettivamente a quella di tutti i soggetti passivi Iva (e alla nuova scheda carburante), alla trasmissione telematica dei corrispettivi, verso la Pubblica amministrazione. Il quarto e il quinto volume entrano nel dettaglio delle modalità operative per i procedimenti di tenuta e conservazione elettronica di tutti i documenti aventi rilevanza ai fini tributari e di quelli sociali e del lavoro. L’ultimo volume evidenzia i vantaggi della gestione elettronica documentale in termini di riduzione - significativa e importante - dell’azione accertativa dell’Amministrazione finanziaria.