La grande storia nerazzurra

La Grande Inter

Uscita Nº 16 del 23/09/2021

Periodicità: Settimanale

Editore: RCS MediaGroup

Il prodotto è disponibile

€ 5,99
Vedi tutta la collezione

Descrizione

Nel 1955 Angelo Moratti diventa presidente dell’Inter, dopo averne definito l’acquisto dal precedente proprietario, Carlo Rinaldo Masseroni. I primi anni sono duri, difficili, ma sono solo il preambolo ai successi che stanno per arrivare. Nel 1960 viene ingaggiato Helenio Herrera, il Mago, un allenatore rivoluzionario per i tempi, bravissimo sia a livello tattico sia a livello psicologico. Con lui le cose cambiano e dopo due stagioni positive, ma senza trionfi, la svolta arriva con la vittoria dello scudetto 1962/1963. I nerazzurri non si fermano, però, e puntano subito all’Europa. Conquistano la finale di Coppa dei Campioni nel 1964. Di fronte hanno il Real Madrid e lo sconfiggono 3-1, grazie a una doppietta di Mazzola e a una rete di Milani. È il primo trofeo europeo nella storia dei nerazzurri. È nata la Grande Inter.

Descrizione

Nel 1955 Angelo Moratti diventa presidente dell’Inter, dopo averne definito l’acquisto dal precedente proprietario, Carlo Rinaldo Masseroni. I primi anni sono duri, difficili, ma sono solo il preambolo ai successi che stanno per arrivare. Nel 1960 viene ingaggiato Helenio Herrera, il Mago, un allenatore rivoluzionario per i tempi, bravissimo sia a livello tattico sia a livello psicologico. Con lui le cose cambiano e dopo due stagioni positive, ma senza trionfi, la svolta arriva con la vittoria dello scudetto 1962/1963. I nerazzurri non si fermano, però, e puntano subito all’Europa. Conquistano la finale di Coppa dei Campioni nel 1964. Di fronte hanno il Real Madrid e lo sconfiggono 3-1, grazie a una doppietta di Mazzola e a una rete di Milani. È il primo trofeo europeo nella storia dei nerazzurri. È nata la Grande Inter.