I libri del Sole 24 ORE

La prossima pandemia di Mattia Losi

Uscita Nº 3 del 18/07/2020

Periodicità: Mensile

Editore: Il Sole 24 ORE

Il prodotto è disponibile

€ 12,90
Vedi tutta la collezione

Descrizione

La domanda non è “se”, ma “quando”: l’arrivo di una prossima pandemia è una certezza. Come sarà, e quando dovremo affrontarla, è invece impossibile da prevedere. Eppure dobbiamo prepararci a farlo: subito. Senza cedere al panico, il peggior compagno possibile che si possa scegliere in simili occasioni.
Il passato ci insegna molto: ma quando l’umanità si confronta con un nuovo agente patogeno, virus o batterio che sia, tutto diventa imprevedibile. La conoscenza che abbiamo sviluppato nel tempo si scontra, nel presente, con abitudini di vita e modelli economici che ingigantiscono il rischio di contatto tra specie animali che non dovrebbero incontrarsi mai.
Passato e conoscenza ci possono aiutare a progettare un futuro nel quale essere pronti ad affrontare l’inevitabile, prossima pandemia. Ma per farlo con successo dobbiamo accettare due verità difficili da digerire: anche noi siamo animali, e spesso ci comportiamo come i virus.

Mattia Losi nasce a Milano nel 1961. È sposato con Maria Grazia e ha un figlio, Lorenzo. Dopo la morte della mamma abbandona la Medicina e inizia una nuova vita professionale nel giornalismo, al Sole 24 Ore, dove entra come praticante trent'anni fa. Tra i vari incarichi ricoperti è stato caporedattore delle sezioni Informatica e New Economy; Chief contents officer, con la responsabilità dei portali Internet del gruppo; direttore editoriale e direttore responsabile delle testate periodiche del Sole 24 Ore – Business Media. Attualmente, nell'ambito dello Sviluppo strategico di gruppo, segue la progettazione e realizzazione di nuovi format e prodotti editoriali integrati. Nel 2000 ha ricevuto il Premio Saint Vincent per l’Economia.

Descrizione

La domanda non è “se”, ma “quando”: l’arrivo di una prossima pandemia è una certezza. Come sarà, e quando dovremo affrontarla, è invece impossibile da prevedere. Eppure dobbiamo prepararci a farlo: subito. Senza cedere al panico, il peggior compagno possibile che si possa scegliere in simili occasioni.
Il passato ci insegna molto: ma quando l’umanità si confronta con un nuovo agente patogeno, virus o batterio che sia, tutto diventa imprevedibile. La conoscenza che abbiamo sviluppato nel tempo si scontra, nel presente, con abitudini di vita e modelli economici che ingigantiscono il rischio di contatto tra specie animali che non dovrebbero incontrarsi mai.
Passato e conoscenza ci possono aiutare a progettare un futuro nel quale essere pronti ad affrontare l’inevitabile, prossima pandemia. Ma per farlo con successo dobbiamo accettare due verità difficili da digerire: anche noi siamo animali, e spesso ci comportiamo come i virus.

Mattia Losi nasce a Milano nel 1961. È sposato con Maria Grazia e ha un figlio, Lorenzo. Dopo la morte della mamma abbandona la Medicina e inizia una nuova vita professionale nel giornalismo, al Sole 24 Ore, dove entra come praticante trent'anni fa. Tra i vari incarichi ricoperti è stato caporedattore delle sezioni Informatica e New Economy; Chief contents officer, con la responsabilità dei portali Internet del gruppo; direttore editoriale e direttore responsabile delle testate periodiche del Sole 24 Ore – Business Media. Attualmente, nell'ambito dello Sviluppo strategico di gruppo, segue la progettazione e realizzazione di nuovi format e prodotti editoriali integrati. Nel 2000 ha ricevuto il Premio Saint Vincent per l’Economia.