I libri del Corriere della Sera

Marianna Sirca di Grazia Deledda

Uscita Nº 2 del 21/09/2022

Periodicità: Aperiodico

Editore: Solferino Libri

Il prodotto è disponibile

€ 9,90
Vedi tutta la collezione

Descrizione

Marianna Sirca, dopo la morte di un suo vecchio zio prete, ne diviene erede universale in virtù dell’assistenza prestatagli per anni. Si rifiuta però di gestire la sua fortuna consegnandola a un altro uomo, come la tradizione imporrebbe. Il patrimonio diviene la sua forza, la radice del suo diritto di scegliere, di seguire finalmente il proprio cuore dopo aver obbedito sempre.
Grazia Deledda pubblicò questo libro più di cento anni fa, ma ancora oggi percepiamo la stupefacente modernità del personaggio: una donna che fonda la sua vita su un atto di ribellione che, nella cultura del suo tempo, si avvicina al sacrilegio. Un’eroina in cui tanto si riflette della vita e del pensiero di chi l’ha creata, a partire dall’indomito coraggio per finire alla visione anticipatrice della ripartizione di ruoli e doveri tra i sessi nella società contemporanea.

Descrizione

Marianna Sirca, dopo la morte di un suo vecchio zio prete, ne diviene erede universale in virtù dell’assistenza prestatagli per anni. Si rifiuta però di gestire la sua fortuna consegnandola a un altro uomo, come la tradizione imporrebbe. Il patrimonio diviene la sua forza, la radice del suo diritto di scegliere, di seguire finalmente il proprio cuore dopo aver obbedito sempre.
Grazia Deledda pubblicò questo libro più di cento anni fa, ma ancora oggi percepiamo la stupefacente modernità del personaggio: una donna che fonda la sua vita su un atto di ribellione che, nella cultura del suo tempo, si avvicina al sacrilegio. Un’eroina in cui tanto si riflette della vita e del pensiero di chi l’ha creata, a partire dall’indomito coraggio per finire alla visione anticipatrice della ripartizione di ruoli e doveri tra i sessi nella società contemporanea.