I libri de La Stampa

La ritirata di Russia

Uscita Nº 1 del 15/12/2020

Periodicità: Aperiodico

Editore: La Stampa

Il prodotto è disponibile

€ 7,90
Vedi tutta la collezione

Descrizione

Un’autentica odissea nella steppa del Don fatta di gelo, fame e morte.
Un volume che ricostruisce i tragici avvenimenti accaduti ai nostri soldati in Russia durante la Seconda guerra mondiale. I giorni tragici dal dicembre 1942 e gennaio 1943. L'Armata italiana, spazzata via da quelle sovietiche, si ritira in gran parte disordinatamente attraverso la steppa congelata.
A meno quaranta gradi uomini e muli camminano attraverso mitragliamenti aerei, attacchi di carri armati e la morte per sfinimento.

Descrizione

Un’autentica odissea nella steppa del Don fatta di gelo, fame e morte.
Un volume che ricostruisce i tragici avvenimenti accaduti ai nostri soldati in Russia durante la Seconda guerra mondiale. I giorni tragici dal dicembre 1942 e gennaio 1943. L'Armata italiana, spazzata via da quelle sovietiche, si ritira in gran parte disordinatamente attraverso la steppa congelata.
A meno quaranta gradi uomini e muli camminano attraverso mitragliamenti aerei, attacchi di carri armati e la morte per sfinimento.