Fiori e Piante

Rododendri, azalee ed eriche

Uscita Nº 8 del 07/07/2018

Periodicità: Settimanale

Editore: RCS MediaGroup

Il prodotto è non disponibile

€ 8,90
Vedi tutta la collezione

Descrizione

Tra le splendide vette delle Alpi, all’inizio dell’estate, è possibile imbattersi in coloratissime aiuole spontanee di rododendri: macchie verdi e rosa di grandi fiori dalla forma campanulata e di piccole foglie verde scuro brillante. Allo stesso genere dei rododendri appartengono le azalee: entrambe sono specie dall’elevato valore ornamentale, che sopravvivono però in piena salute solamente in suoli acidi. In questo tipo di terreno amano affondare le proprie radici anche le eriche, piante dai gentili fiori rosa, porpora o bianchi, che in natura fanno esplodere la loro bellezza nelle sconfinate brughiere.

Descrizione

Tra le splendide vette delle Alpi, all’inizio dell’estate, è possibile imbattersi in coloratissime aiuole spontanee di rododendri: macchie verdi e rosa di grandi fiori dalla forma campanulata e di piccole foglie verde scuro brillante. Allo stesso genere dei rododendri appartengono le azalee: entrambe sono specie dall’elevato valore ornamentale, che sopravvivono però in piena salute solamente in suoli acidi. In questo tipo di terreno amano affondare le proprie radici anche le eriche, piante dai gentili fiori rosa, porpora o bianchi, che in natura fanno esplodere la loro bellezza nelle sconfinate brughiere.