Borghi d'Italia - Percorsi d'arte e natura

Vipiteno e l'Alto Adige

Uscita Nº 19 del 11/08/2022

Periodicità: Settimanale

Editore: RCS MediaGroup

Il prodotto è disponibile

€ 8,90
Vedi tutta la collezione

Descrizione

Il territorio dell’Alto Adige si caratterizza per i suoi panorami mozzafiato, tra vette alpine e cime dolomitiche, in cui si inseriscono, in perfetta armonia con l’ambiente circostante, piccoli borghi e insediamenti che conservano tracce archeologiche dell’antichità e risplendono del connubio tra tradizioni, culture e lingue dei loro abitanti: tedeschi, ladini e italiani. Da Vipiteno, con l’incantevole chiesa di Nostra Signora della Palude, la più alta di tutto il Tirolo, a Ortisei, borgo ricco di fascino e preferenziale punto di accesso per escursioni sull’Alpe di Siusi e sul Monte Seceda, da Chiusa, dove a cavallo tra il XIX e il XX secolo più di trecento pittori e scultori si stabilirono per trovare l’ispirazione per le loro opere, a San Candido, la cui collegiata è il più importante monumento romanico dell’Alto Adige, passando per i suggestivi castelli e le impetuose cascate, l’area è davvero uno scrigno di bellezze tutte da scoprire.

Descrizione

Il territorio dell’Alto Adige si caratterizza per i suoi panorami mozzafiato, tra vette alpine e cime dolomitiche, in cui si inseriscono, in perfetta armonia con l’ambiente circostante, piccoli borghi e insediamenti che conservano tracce archeologiche dell’antichità e risplendono del connubio tra tradizioni, culture e lingue dei loro abitanti: tedeschi, ladini e italiani. Da Vipiteno, con l’incantevole chiesa di Nostra Signora della Palude, la più alta di tutto il Tirolo, a Ortisei, borgo ricco di fascino e preferenziale punto di accesso per escursioni sull’Alpe di Siusi e sul Monte Seceda, da Chiusa, dove a cavallo tra il XIX e il XX secolo più di trecento pittori e scultori si stabilirono per trovare l’ispirazione per le loro opere, a San Candido, la cui collegiata è il più importante monumento romanico dell’Alto Adige, passando per i suggestivi castelli e le impetuose cascate, l’area è davvero uno scrigno di bellezze tutte da scoprire.