Borghi d'Italia - Percorsi d'arte e natura

La Maddalena e la Gallura

Uscita Nº 22 del 01/09/2022

Periodicità: Settimanale

Editore: RCS MediaGroup

Il prodotto è disponibile

€ 8,90
Vedi tutta la collezione

Descrizione

Il territorio della Gallura, costituito da un triangolo di terra, delimitato a nord dalle Bocche di Bonifacio, è caratterizzato da un paesaggio per lo più roccioso, con piccole catene granitiche, qualche area verdeggiante, come sul massiccio del Limbara, e centinaia di chilometri di costa, lambita da incantevoli acque cristalline. L’arcipelago della Maddalena, formato da oltre sessanta isole e isolette, abbraccia l’omonimo borgo, chiamato nel primo ’900 la «piccola Parigi» per il suo stile di vita moderno e i palazzi in stile umbertino, riecheggianti lo stile del continente. Da non perdere sono anche Arzachena, specchio fedele della civiltà gallurese con i suoi incredibili megaliti preistorici e da cui si raggiunge la celeberrima frazione di Porto Cervo, Calangianus, borgo noto per la fiorente produzione di sughero, Tempio Pausania, con il suggestivo centro storico in granito o Santa Teresa Gallura, che offre l’opportunità di concedersi una rinfrancante sosta lungo la candida spiaggia di Rena Bianca.

Descrizione

Il territorio della Gallura, costituito da un triangolo di terra, delimitato a nord dalle Bocche di Bonifacio, è caratterizzato da un paesaggio per lo più roccioso, con piccole catene granitiche, qualche area verdeggiante, come sul massiccio del Limbara, e centinaia di chilometri di costa, lambita da incantevoli acque cristalline. L’arcipelago della Maddalena, formato da oltre sessanta isole e isolette, abbraccia l’omonimo borgo, chiamato nel primo ’900 la «piccola Parigi» per il suo stile di vita moderno e i palazzi in stile umbertino, riecheggianti lo stile del continente. Da non perdere sono anche Arzachena, specchio fedele della civiltà gallurese con i suoi incredibili megaliti preistorici e da cui si raggiunge la celeberrima frazione di Porto Cervo, Calangianus, borgo noto per la fiorente produzione di sughero, Tempio Pausania, con il suggestivo centro storico in granito o Santa Teresa Gallura, che offre l’opportunità di concedersi una rinfrancante sosta lungo la candida spiaggia di Rena Bianca.