Borghi d'Italia - Percorsi d'arte e natura

Castellabate e il Cilento

Uscita Nº 28 del 13/10/2022

Periodicità: Settimanale

Editore: RCS MediaGroup

Il prodotto è disponibile

€ 8,90
Vedi tutta la collezione

Descrizione

II territorio del Cilento, lambito dalle acque del Mar Tirreno, si estende nell’area meridionale della Campania, nella provincia di Salerno. Il paesaggio si caratterizza per la sua eterogeneità: si spazia da alture rupestri e boschi, fino a spiagge incantevoli e affascinanti grotte sommerse, dalla macchia mediterranea fino a distese di campi di grano, ulivi e vitigni. Peculiarità della zona sono anche le dominazioni che se la sono contesa nel corso dei secoli, quando essa è passata prima sotto il controllo dei greci, poi dei latini e infine del potente Regno di Napoli. Questo ha influenzato la storia e l’architettura degli splendidi borghi che vi sono racchiusi, per cui è possibile ammirare il suggestivo paese medievale di Castellabate con il suo castello imponente e la basilica pontificia, ma splendidi castelli possono essere visitati anche a Camerota, Sala Consilina, Laurino e Teggiano, mentre a Sapri è presente un’area archeologica che testimonia i fasti latini. Imperdibile è poi la Certosa di San Lorenzo di Padula, un vero gioiello, patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Descrizione

II territorio del Cilento, lambito dalle acque del Mar Tirreno, si estende nell’area meridionale della Campania, nella provincia di Salerno. Il paesaggio si caratterizza per la sua eterogeneità: si spazia da alture rupestri e boschi, fino a spiagge incantevoli e affascinanti grotte sommerse, dalla macchia mediterranea fino a distese di campi di grano, ulivi e vitigni. Peculiarità della zona sono anche le dominazioni che se la sono contesa nel corso dei secoli, quando essa è passata prima sotto il controllo dei greci, poi dei latini e infine del potente Regno di Napoli. Questo ha influenzato la storia e l’architettura degli splendidi borghi che vi sono racchiusi, per cui è possibile ammirare il suggestivo paese medievale di Castellabate con il suo castello imponente e la basilica pontificia, ma splendidi castelli possono essere visitati anche a Camerota, Sala Consilina, Laurino e Teggiano, mentre a Sapri è presente un’area archeologica che testimonia i fasti latini. Imperdibile è poi la Certosa di San Lorenzo di Padula, un vero gioiello, patrimonio mondiale dell’UNESCO.